martedì 11 novembre 2008

La strage di Erba

Questa sera alle 20.30 sarò ospite della trasmissione "Prima serata" su Telelombardia condotta da Stefania Cioce che tratterà della strage di Erba avvenuta l'11 dicembre 2006.
Gli altri ospiti saranno:

RAFFAELE DELLA VALLE, avvocato

VERA SLEPOJ, psicologa

FELICE MANTI, giornalista autore de "Il grande abbaglio"

DON GINO RIGOLDI, cappellano carcere Beccaria

ROBERTO TROPENSCOVINO, legale Azouz Marzouk


Come webmaster di delittiimperfetti.com posso riportare quelle che sono le opinioni dei lettori del forum e le loro impressioni. L'unica certezza sono le contraddizioni degli imputati. E' stata inizialmente rilasciata dagli imputati, Olindo Romano e Rosa Bazzi una dichiarazione, estremamente fredda e piatta che è stata poi ritrattata davanti al Giudice d'udienza preliminare. Una frase di Rosa Bazzi mi è rimasta particolarmente impressa, riferita al piccolo Youssef: "L'ho accoltellato ma non l'ho picchiato." Una frase che dimostra la totale mancanza di esame di realtà da parte di Rosa Bazzi. Hanno dichiarato di aver provato ad andare nella casa di Raffaella Castagna nelle settimane precedenti alla strage, armati delle stesse armi utilizzate poi durante il delitto: due coltelli e un cric.
Poi c'è l'indifferenza dimostrata con i sorrisetti che si scambiavano in aula. Una totale irrispettosità che ha colpito Beppe Castagna, il padre di Raffaella. Comportamenti incomprensibili se non si legge la perizia psichiatrica della difesa dove si parla di una coppia autistica, con una psicosi dissociativa che li porta a vivere separati dal mondo, in modo fusionale dove Olindo asseconda i deliri di Rosa.

2 commenti:

V ha detto...

Un vero riconoscimento per un forum che non è solo di "tendenza" ma anche di grande approfondimento. Complimenti ;)


Leon8oo3

MrBlue ha detto...

Uhh. Grazie :)